Progetto Obiettivo Orientamento Piemonte

oop_locandina

 

E’ attiva in tutto il Piemonte una rete di sportelli pubblici che offrono un servizio di accompagnamento gratuito rivolto ai ragazzi tra i 12 e i 22 anni che intendono:

-iscriversi alle scuole superiori

-iscriversi a un corso di formazione

-intraprendere un percorso formativo, per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro

-valorizzare le proprie attitudini e le esperienze professionali e formative

-orientarsi rispetto alle opportunità di lavoro

-fare colloqui per la crescita personale

Attraverso l’azione strategica denominata “Obiettivo Orientamento Piemonte” infatti, la Regione Piemonte, d’intesa con istituzioni, raggruppamenti territoriali di operatori, formatori ed insegnanti, propone un sistema integrato con una rete di oltre 170 sportelli territoriali, un’area web dedicata, un pacchetto di guide on line, occasioni di aggiornamento, eventi territoriali ed attività che -mettendo a sistema e valorizzando buone prassi sperimentate- consentono ai ragazzi e alle loro famiglie scelte consapevoli in tutta la filiera riguardante i sistemi di istruzione/formazione/mondo del lavoro.

Il progetto è promosso dalla Città di Torino in collaborazione con la Città Metropolitana. Le attività sono realizzate da orientatori esperti che fanno capo al COSP (Centro di Orientamento scolastico e professionale) e al raggruppamento temporaneo di imprese con capofila CIOFS.

Per maggiori informazioni:

http://www.regione.piemonte.it/formazione/orientamento/cosa.htm